Home Page » Area Stampa » Agenda » Archivio Convegni » Convegni 2002-2010 » Servizio civile: i giovani a Pozzuoli per San Massimiliano 

Materiali dell'incontro
Comunicato stampa del 10 marzo 2009 (pdf)
- Vedi il depliant con le informazioni dettagliate (pdf)
- Vedi il manifesto completo (pdf - 1 Mb)
- Lodi per la giornata di san Massimiliano (pdf)

- Video sui conflitti dimenticati

Materiali di approfondimento (.pdf)
- Presentazione di san Massimiliano di Tebessa
- Atti della passione di san Massimiliano
- Messaggio per la Giornata mondiale della pace 2009
- Commento al Messaggio per la Giornata della pace
- Biografia di Alcide De Gasperi
- Biografia e documenti su don Giuseppe Diana

- Libri e siti suggeriti

- Cronistoria del Servizio Civile Nazionale
- Il Tavolo ecclesiale sul servizio civile

Link:
- Esseciblog.it
- Il blog della Caritas di Pozzuoli sull'incontro

- Incontro di san Massimiliano 2008

Lunedì 22 Febbraio 2010
Servizio civile: i giovani a Pozzuoli per San Massimiliano   versione testuale
Pozzuoli (Na), 12 marzo 2009

Incontro nazionale dei giovani in servizio civile promosso dal Tavolo ecclesiale sul servizio civile

"COMBATTERE LA POVERTÀ, COSTRUIRE LA PACE"
Palazzetto dello Sport “Alfonso Trincone” , via I. Cosimo Miccoli, Monteruscello - Pozzuoli (Na)

In continuità con la Marcia della pace svolta quest’anno a Palermo e nel giorno in cui si ricorda San Massimiliano, martire per obiezione di coscienza al servizio militare, 500 giovani in servizio civile di alcuni enti di ispirazione cristiana si sono incontrati a Pozzuoli, una delle città che accolse San Paolo al suo arrivo in Italia, per una giornata di riflessione e di festa sul messaggio proposto dal Santo Padre per la giornata della pace del 1° gennaio 2009: “Combattere la povertà, costruire la pace”.
 
Sono qui disponibili le foto dell'incontro dal sito Esseciblog.it e la gallery sul sito della Diocesi di Pozzuoli.
 
Oltre che la figura di san Massimiliano e i temi del Messaggio del Papa, la giornata è stata anche l’occasione per ricordare l’esempio lasciatoci da due figure importanti: la prima è don Giuseppe Diana di cui il 19 marzo ricorre il XV dalla morte a Casal Di Principe per mano della criminalità organizzata, la seconda è Alcide De Gasperi, esempio di come la fedeltà alla coscienza possa essere criterio di azione anche per chi ha responsabilità politiche e di governo.
 
Programma
9.00 Accoglienza
10.00 Saluti di
     - Sac. Fernando CARANNANTE, Vicario episcopale per la carità della Diocesi di Pozzuoli
     - Dott. Pasquale GIACOBBE sindaco di Pozzuoli
     - Prof. Leonzio BOREA, Capo dell’Uffico Nazionale per il Servizio Civile
10.20 Introduzione alla giornata
10.30 Tavola rotonda su “Combattere la povertà, costruire la pace” modera Paolo BRIVIO
Introduce:  sac. Giancarlo PEREGO responsabile Centro Documentazione Caritas – Migrantes, “I poveri e la  nonviolenza di casa nella Chiesa” (.pdf),
Interviene
    - Padre Tonino PALMESE, referente di Libera per la Campania
    - Piccola sorella Maria Lucia, Piccole Sorelle di Gesù
    - Francesco GESUALDI, responsabile del Centro Nuovo Modello di Sviluppo,
    - Alberto BOBBIO, giornalista inviato speciale di Famiglia Cristiana
    Testimonianza dei giovani in servizi civile a Pozzuoli
12.40  Intervista a Valerio TAGLIONE su sac. Giuseppe Diana nel XV dalla sua morte
13.00 Pranzo
14.30 La lotta alla povertà e la costruzione della pace nell’impegno in politica: l’esempio di Alcide De Gasperi
    - Introduzione
    - Spettacolo “Fedele alla mia Stella” con testimonianza di Maria Romana DE GASPERI, Centro Europeo Risorse Umane
15.30  Spostamento a piedi alla cattedrale di San Paolo
16.30 S. Messa, celebra Sua Eccellenza mons. Gennaro PASCARELLA Vescovo di Pozzuoli
 
L'incontro di san Massimiliano è anche inserito negli appuntamenti di avvicinamento di Libera alla XV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, che si terrà a Napoli il 21 marzo.