Home Page » Area Stampa » Agenda » Archivio Convegni » 36° Convegno nazionale delle Caritas diocesane 
Lunedì 25 Marzo 2013
36° Convegno nazionale delle Caritas diocesane   versione testuale
Montesilvano (PE), 15-18 aprile 2013
Educare alla fede per essere testimoni di umanità
«La fede che si rende operosa per mezzo della carità» (Gal 5,6)
 
 
 

E' iniziato lunedì 15 e si è concluso giovedì 18 aprile 2013, il 36° Convegno nazionale delle Caritas diocesane a Montesilvano (PE),  che ha visto riuniti i direttori e operatori delle 220 Caritas diocesane e di Caritas Italiana. Leggi qui il comunicato stampa finale (.pdf)
 
Le sessioni plenarie sono state trasmesse in diretta streaming.
 
Il Convegno ha avuto come riferimenti di fondo l’Anno della fede, il decennio sull’educare, gli orientamenti dati da papa Benedetto XVI nel quarantesimo di Caritas Italiana e le prime indicazioni di Papa Francesco. Gli obiettivi sono stati quelli di far prendere consapevolezza ai partecipanti dell’importanza di educarsi per educare a una fede che si rende "operosa per mezzo della carità" e fornire contenuti e indicazioni che vadano a sostanziare le attività di carità portate avanti dalle Caritas diocesane sul territorio.
 
Foto: 1 - 2 - 3- 4- 5
 
 PROGRAMMAa
 
LUNEDÌ 15 APRILE
 
16.00 Preghiera di apertura
           Saluti delle autorità
            Prolusione S.E. Mons. Giuseppe MERISI (.pdf), Vescovo di Lodi, Presidente
           della Commissione episcopale per il servizio della carità e la salute
           e Presidente di Caritas Italiana
 
17.30 Pausa
 
18.00 Relazione ambito teologico-pastorale (.pdf)
           S.E. Mons. Bruno FORTE, Arcivescovo di Chieti-Vasto
 
20.30 Cena
 
 
MARTEDÌ 16 APRILE 2013
 
08.30 Preghiera di lodi
 
09.30 Gruppi di confronto per il discernimento comunitario su cinque ambiti
           di povertà (leggi un breve resoconto):
           1. Migranti
           2. Famiglie
           3. Persone che vivono le solitudini
           4. Giovani
           5. Persone che vivono nelle dipendenze
 
12.00 Lettura orante della Parola
           La fede di Paolo: una passione divorante (Lettura di 2Cor 11,16-33)
           Rosanna VIRGILI, docente di Sacra Scrittura presso l’Istituto Teologico
           Marchigiano/Pontificia Università Lateranense
 
13.00 Pranzo
 
16.00 Relazione ambito socio-pastorale
           Leonardo BECCHETTI, docente di Economia presso l’Università degli Studi
           di Tor Vergata – Roma
   
17.00 Pausa
 
17.30 Confronto assembleare
 
18.30 Celebrazione eucaristica
 
20.00 Cena
 

MERCOLEDÌ 17 APRILE
 
08.30 Preghiera di lodi
 
09.30 Gruppi di confronto per il discernimento comunitario su cinque ambiti
           di povertà:
           1. Migranti
           2. Famiglie
           3. Persone che vivono le solitudini
           4. Giovani
           5. Persone che vivono nelle dipendenze
 
12.00 Lettura orante della Parola
           Onde e burrasche: il viaggio di Paolo (Lettura di At 27,27-44)
           Rosanna VIRGILI, docente di Sacra Scrittura presso l’Istituto Teologico
           Marchigiano/Pontificia Università Lateranense
 
13.30 Pranzo
 
16.00 Tavola rotonda ambito internazionale
            Partecipano:
            S.E. Mons. Pierre-André DUMAS, Vescovo di Anse-à-Veau-Miragoâne e
            presidente di Caritas Haiti
            P. Samir KHALIL SAMIR, islamologo, docente presso l’Università di Beirut
            e il Pontificio Istituto Orientale di Roma
            Carlo DI CICCO
            vicedirettore de L’Osservatore Romano
            Alberto CHIARA
            giornalista di Famiglia Cristiana

            Coordina: Paolo BECCEGATO, responsabile dell’Area Internazionale
            di Caritas Italiana
 
18.30 Celebrazione eucaristica
 
20.00 Cena
 
 
GIOVEDÌ 18 APRILE
 
08.30 Preghiera di lodi
 
09.00 Sintesi della riflessione nei Gruppi di confronto per il discernimento
            comunitario
            Donatella TURRI, direttrice della Caritas diocesana di Lucca
            Pierluigi DOVIS, direttore della Caritas diocesana di Torino
 
09.45 Pausa

10.00 Piste di lavoro per un cammino comune
           Mons. Francesco SODDU, Direttore di Caritas Italiana
 
11.15 Celebrazione eucaristica