Home Page » Area Stampa » Pubblicazioni » Libri » Libri 2006 » "Vite fragili" 
"Vite fragili"   versione testuale

Rapporto 2006 su povertà ed esclusione sociale in Italia
Caritas Italiana - Fondazione «E. Zancan»
 
Edizioni Il Mulino
Ottobre 2006
Pagine: 432
Prezzo: euro 24,00
 
Scheda di sintesi (pdf 107 kb)
 
Questo volume raccoglie i risultati del sesto Rapporto curato da Caritas e dalla Fondazione Zancan sulle tematiche dal disagio e dell'emarginazione sociale in Italia (vedi tutti i Rapporti). Il volume è suddiviso in tre sezioni distinte.

La parte introduttiva fornisce le coordinate teoriche e concettuali dell'opera, con particolare riguardo ai recenti sviluppi dello legislazione sociale dopo le modifiche del titolo V della Costituzione. La seconda si sofferma su situazioni di fragilità e vulnerabilità sociale dei bambini in tenera età e delle loro famiglie, concentrandosi in particolare su disagi specifici (per difficoltà legate alla provenienza da altri paesi, per situazioni di disabilità, problemi nell'inserimento scolastico, nuove famiglie a seguito di separazioni e divorzi). L'ultima sezione presenta i risultati di un'ampia rilevazione nazionale condotta sugli utenti dei Centri di Ascolto della Caritas, e vi sono riportati dati statistici sull'utenza e uno studio qualitativo sui percorsi e le biografia di povertà.

Oltre a presentare dati inediti e aggiornati ed elementi di valutazione qualitativa su ciascuno dei fenomeni indagati, il Rapporto fa il punto sullo stato attuale dei servizi, e per ogni problema esaminato presenta proposte e soluzioni basate sul coinvolgimento comunitario. L'esposizione è arricchita da schede di approfondimento che riassumono esperienze di ricerca sul campo promosse da istituti specializzati, università, Caritas diocesane, organismi del volontariato e dell'associazionismo.

Il Rapporto è stato presentato il 10 novembre 2006 a Roma: