Home Page » Area Stampa » Pubblicazioni » Libri » Libri 2005 » "E li guardò negli occhi" 
"E li guardò negli occhi"   versione testuale

Storia di padre Pino Puglisi, il prete ucciso dalla mafia
 
di Francesco Anfossi
Prefazione di Luca Zingaretti
 
Edizioni Paoline - Milano
Marzo 2005
Pagine: 128
Prezzo: euro 9,00

Il 15 settembre 1993, padre Pino Puglisi fu ucciso dalla mafia: era il giorno del suo 56esimo compleanno. L’intento del libro, che si snoda come un’inchiesta giornalistica, non è quello di fare valutazioni o pronunciare giudizi, nemmeno sulle evidenti collusioni della mafia con quella "zona grigia" che rende possibile la sua sopravvivenza e neppure quella di presentare un prete "da altare", un santino da custodire nel portafoglio.

Dalla penna di Francesco Anfossi, giornalista di "Famiglia Cristiana", padre Puglisi emerge come un uomo tutto d’un pezzo, coerente, umile, appassionato, un uomo schierato «senza veli di ambiguità e complici silenzi dalla parte di deboli ed emarginati». Una pagina significativa di questo libro è l’intervista di Anfossi all’assassino, il quale ricorda il sorriso e lo sguardo di padre Puglisi pochi attimi prima di morire. La biografia è introdotta dalla testimonianza di Luca Zingaretti, che ha interpretato Puglisi nel film "Alla luce del sole" di Roberto Faenza. La postfazione è firmata da mons. Antonio Riboldi, vescovo emerito di Acerra.

I diritti d’autore di questo libro verranno devoluti alla Caritas Italiana per la realizzazione di progetti per la salvezza e la tutela dell’infanzia.