Home Page » Area Stampa » Pubblicazioni » Libri » Libri 2012 » "Opere per il bene comune" 
"Opere per il bene comune"   versione testuale
 
Rilevazione dei servizi socio-assistenziali
e sanitari ecclesiali in Italia
  
Edb (Edizioni Dehoniane Bologna)
Giugno 2012
Pagine: 192
Prezzo: euro 16,00
 
Acquista in libreria o dal sito delle Dehoniane
 

Il volume è stato presentato in conferenza stampa giovedì 14 giugno 2012 ore 12.15
a Roma, presso la Sala Marconi di Radio Vaticana. Programma (pdf)

 
La presente pubblicazione dà ragione della rilevazione nazionale dei servizi collegati alla Chiesa, promossa dalla Consulta ecclesiale nazionale degli organismi socio-assistenziali.
 
Pur mantenendo la coerenza con le precedenti rilevazioni (a cadenza decennale), quest'ultima si caratterizza per aver esteso l’ambito di studio anche ai servizi sanitari, attraverso il coinvolgimento dell’Ufficio nazionale per la pastorale della sanità della Cei.
 
Con la realizzazione di questo nuovo lavoro, la Conferenza Episcopale Italiana ha voluto avviare una riflessione approfondita sul ruolo che le istituzioni ecclesiali socio-assistenziali e sanitarie del nostro Paese possono ricoprire nel sostenere una rete di assistenza più prossima ai bisogni delle persone.
 
Una rete orientata alla promozione del bene comune, al contrasto delle disuguaglianze, al riconoscimento della salute come diritto senza esclusione.
 
La rilevazione ha permesso di elaborare una fotografia il più possibile fedele dei diversi servizi territoriali e di ciò che essi rappresentano per i rispettivi contesti. Come anche di cogliere il processo di evoluzione dei servizi ecclesiali attivi oggi, verificarne eventuali carenze in rapporto alle esigenze e ai bisogni della società (in particolare dei poveri) e di porre le basi per un dialogo con il servizio pubblico e con le autorità locali, nell’ottica della solidarietà e della sussidiarietà.
 
Infine, la creazione e la messa a disposizione di una banca dati a livello informatico permettono la conoscenza e il costante aggiornamento di questi servizi da parte di ogni diocesi e dei soggetti interessati.