Home Page » Area Stampa » Pubblicazioni » Libri » Libri 2012 » "Pane e paradiso" (su testi di Luigi Guanella) 
Schede dei precedenti audiolibri:
 
Madre Teresa
 
"Il cielo capovolto"
Primo Mazzolari
 
 
 
"Non mi vedrete morire"
Zeffirino Jiménez Malla
 
Tonino Bello
Mercoledì 12 Dicembre 2012
"Pane e paradiso" (su testi di Luigi Guanella)   versione testuale
copertina Audio Libro su don GuanellaAudiolibro (libro+cd)
 
Centro europeo Risorse umane - Caritas Italiana
Edizioni Multimedia San Paolo
Dicembre 2012
 
L’audiolibro è stato presentato in conferenza stampa martedì 18 dicembre 2012 alle ore 10:30 a Roma (Sala Marconi di Radio Vaticana). Sono intervenuti: Alberto Bobbio, portavoce del ministro della Salute Renato BALDUZZI; mons. Francesco SODDU, direttore di Caritas Italiana (vedi il testo dell'intervento); mons. Giancarlo PEREGO, direttore genereale della Fondazione Migrantes (vedi il testo dell'intervento); padre Alfonso CRIPPA, superiore generale dei Servi della carità, Opera don Guanella; Mite BALDUZZI e Roberto TIETTO, del Centro Europeo Risorse Umane. Erano inoltre presenti personalità e artisti coinvolti.
 
Leggi il comunicato (.pdf) e scarica l'invito alla conferenza stampa (.pdf)

Si tratta del nono audiolibro della Collana PhonoStorie - facente parte del Progetto Culturale ed Educativo dedicato ad alcuni illustri personaggi del XX secolo - frutto della collaborazione tra Caritas Italiana, Fondazione Migrantes, Centro Europeo Risorse Umane di Firenze e del Centro Studi Guanelliani per Multimedia San Paolo Editore.
 
“Pane e paradiso” raccoglie gli scritti e gli aneddoti più belli di Luigi Guanella. Una vita spesa nella totale fiducia nell’Amore e nella Provvidenza riversata poi a piene mani verso le persone con ogni genere di disabilità da lui chiamate “i buoni figli”. Nell’ottobre 2011 Benedetto XVI lo ha proclamato santo.

La lettura dei testi è affidata agli artisti Paolo Bonacelli, Anita Kravos, Fabrizio Bucci, Barbara Lo Gaglio e con la partecipazione di Damiano Tommasi, presidente dell’Associazione Italiana Calciatori. Le musiche originali sono del maestro Mite Balduzzi.