Home Page » Area Stampa » News » 2016 » Novembre » Dossier Caritas su economia sociale ed Europa 
Lunedì 14 Novembre 2016
Dossier Caritas su economia sociale ed Europa   versione testuale

In occasione del Seminario “Per un’Europa no exit”, Caritas Italiana presenta il suo 20° Dossier di approfondimento, dal titolo "Generatori di risorse. L’economia Sociale: un approccio per un nuovo welfare" (.pdf), che costituisce una riflessione sull’impatto della crisi economia e finanziaria sui sistemi tradizionali di welfare europei.

La consapevolezza che le risposte classiche si sono rilevate inefficaci ci spingono a cercare con un nuovo sforzo “generativo” esperienze di welfare che hanno funzionato nonostante la crisi. L’economia sociale è una di queste. Risposte in cui vengono rimesse al centro le persone, anche quelle più vulnerabili. Persone intese sia come individui, ognuno con le proprie capacità e i propri limiti, sia come membri di una comunità, con cui ciascuna persona costruisce e coltiva le proprie relazioni.

I dati e le testimonianze originali pubblicati in questo Dossier confermano infatti che le forme innovative di welfare promosse dall’economia sociale rappresentano una strada efficace per contrastare la disoccupazione, la precarietà del lavoro e l’esclusione sociale e occupazionale dei gruppi vulnerabili. Costituiscono anche un processo che aiuta le comunità ad andare oltre la pura assistenza, generando pratiche di reciprocità che producano contemporaneamente valore sociale e valore economico.
Un esempio è il progetto E.L.Ba (Emergenza lavoro nei Balcani).

Il Dossier segue i 19 già pubblicati a partire dal gennaio 2015 e dedicati a molteplici tematiche, tutti consultabili nella specifica sezione.