Home Page » Area Stampa » News » 2015 » Gennaio » Auguri a mons. Francesco Montenegro, nominato Cardinale da Papa Francesco 
 
Domenica 4 Gennaio 2015
Auguri a mons. Francesco Montenegro, nominato Cardinale da Papa Francesco   versione testuale

S.E. mons. Francesco Montenegro, Arcivescovo di Agrigento, attualmente Presidente della Commissione Episcopale per le migrazioni, della Fondazione Migrantes della CEI e già Presidente di Caritas Italiana dal 2003 al 2008, sarà creato Cardinale da Papa Francesco nel Concistoro del 14 febbraio prossimo a Roma.

L'annuncio è arrivato dallo stesso Santo Padre nel corso dell’Angelus da Piazza San Pietro. «Come è stato già annunciato - ha detto Papa Francesco -, il prossimo 14 febbraio avrò la gioia di tenere un Concistoro, durante il quale nominerò 15 nuovi Cardinali, che, provenienti da 14 Nazioni di ogni Continente, manifestano l’inscindibile legame fra la Chiesa di Roma e le Chiese particolari presenti nel mondo. Domenica 15 febbraio presiederò una solenne concelebrazione con i nuovi Cardinali, mentre il 12 e il 13 febbraio terrò un Concistoro con tutti i Cardinali per riflettere sugli orientamenti e le proposte per la riforma della Curia Romana».

Auguri al neo Cardinale Montenegro, a nome dell'attuale Presidente di Caritas Italiana, mons. Luigi Bressan, e di tutta Caritas Italiana, sono stati espressi dal direttore don Francesco Soddu, con l'auspicio di proseguire nell'impegno a servizio del Vangelo, della Chiesa e dei poveri e nel promuovere un’autentica pastorale delle relazioni  per rendere le comunità sempre più capaci di vivere l’ordinarietà a partire dagli ultimi.

Mons. Montenegro ha ringraziato personalmente il direttore di Caritas Italiana (e tramite lui il presidente e tutti gli operatori) sottolineando la sua riconoscenza nei confronti della Caritas che ha segnato dall’inizio il suo servizio pastorale, prima come direttore diocesano e poi come Presidente di Caritas Italiana.


Mons. Montenegro, nato a Messina il 22 maggio 1946, ha ricevuto l’ordinazione presbiterale l’8 agosto 1969. Dal 1988 è stato Direttore della Caritas diocesana di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela, Delegato Regionale della Caritas in Sicilia e rappresentante regionale in Consiglio Nazionale. Eletto alla Chiesa titolare di Aurusuliana e nominato Ausiliare di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela il 18 marzo 2000, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 29 aprile dello stesso anno. Dal maggio 2003 al maggio 2008 è stato Presidente della Commissione Episcopale per il servizio della Carità e la Salute e quindi Presidente di Caritas Italiana. Dal febbraio 2008 mons. Montenegro è Arcivescovo di Agrigento e dal 2013 Presidente della Commissione Episcopale per le migrazioni e quindi Presidente della Fondazione "Migrantes", nonchè Vescovo incaricato per la Carità della Conferenza Episcopale della Sicilia.