Home Page » Area Stampa » News » 2015 » Giugno » Presentazione audiolibro su testi mons. Nervo 
 
Martedì 23 Giugno 2015
Presentazione audiolibro su testi mons. Nervo   versione testuale

Si è svolta il 24 giugno a Roma, presso la struttura “The Church Village” (via di Torre Rossa, 94) la conferenza stampa di presentazione dell’audiolibro su testi di mons. Giovanni Nervo "Il mare è fatto di gocce". Si tratta del 14° audiolibro della Collana PhonoStorie, curata da Caritas Italiana e RERUM – Rete Europea Risorse Umane nel quale, attraverso la scelta di alcuni scritti tra i suoi testi più significativi, legati da un filo conduttore, l’ascoltatore viene condotto in un percorso a 360° attorno alla figura di mons.Nervo, il “padre” di Caritas Italiana. Leggi qui il comunicato stampa di presentazione (.pdf).

L’eredità che ci ha lasciato è la sua stessa vita, il suo luminoso esempio. "Saper fiorire dove Dio ci ha seminati". Era una delle esortazioni che amava ripetere e la sua vita ne è stata un’esemplare realizzazione, a cominciare dall’impegno nella Resistenza e nella ricostruzione del dopoguerra dove profuse il suo spirito di educatore. Chiamato nel 1971 a fondare Caritas Italiana e in tutte le diocesi d’Italia si è rivelato uomo di altissima statura morale. Ha amato non a parole e con la bocca, ma nei fatti e nella verità.


Ha moderato la conferenza stampa: Massimo MILONE, direttore Rai Vaticano. Sono intervenuti alla presentazione:
  • S.E. Mons. Luigi Antonio Cantafora, vescovo di Lamezia Terme e membro di Presidenza di Caritas Italiana
  • Don Francesco SODDU, direttore di Caritas Italiana
  • Emiliano DE MAIO, Direzione Generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
  • Maurizio GIORDANO, Consiglio di Amministrazione della Fondazione “E. Zancan”
  • Mite BALDUZZI e Roberto TIETTO, Rete Europea Risorse Umane
Saranno presenti inoltre alcuni tra le Personalità ed Artisti coinvolti. La lettura dei testi è stata affidata a Simonetta Solder, Luciana Littizzetto, Giorgio Marchesi, Luigi Ciotti, Vincenzo Cosentino, Pierluigi Dovis, Marco Pagniello.