Home Page » Area Stampa » News » 2017 » Novembre » Messaggio Papa Francesco: "Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace" 
 
Venerdì 24 Novembre 2017
Messaggio Papa Francesco: "Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace"   versione testuale

È dedicato a “Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace” il Messaggio di papa Francesco per la celebrazione della 51a Giornata Mondiale della Pace del 1° gennaio 2018. La presentazione è avvenuta il 24 novembre presso la Sala stampa vaticana, presieduta dal card. Peter Kodwo Appiah Turkson, Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale.

Caritas Italiana, costantemente attiva su questi temi, ha di recente curato il 4° Rapporto sulla protezione internazionale in Italia, insieme a Fondazione Migrantes, ANCI/SPRAR/CITTALIA e in collaborazione con l’UNHCR.

In questo momento partecipa anche alle due grandi iniziative ecclesiali già entrate nel vivo:
1) "Liberi di partire, liberi di restare", promossa dalla Conferenza episcopale italiana, a testimonianza dell’impegno della Chiesa italiana per far crescere la consapevolezza delle storie di chi fugge, sperimentare un percorso di accoglienza, tutela, promozione e integrazione dei migranti che arrivano tra noi, e non dimenticare il diritto di ogni persona a vivere nella propria terra;
2) "Share the journey (Condividiamo il viaggio)", lanciata il 27 settembre da papa Francesco in piazza San Pietro e promossa da Caritas Internationalis con l'obiettivo di diffondere la cultura dell’incontro, sia nelle comunità di origine dei migranti, sia in quelle in cui transitano o in cui scelgono di restare. 

Il Messaggio di papa Francesco per la Giornata Mondiale della Pace farà anche da riferimento anche alla 50a Marcia della pace promossa come gli anni scorsi insieme alla Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace della Cei, Pax Christi Italia e l’Azione Cattolica italiana, insieme alla Diocesi di Bergamo, che si svolgerà il prossimo 31 dicembre a Sotto il Monte (BG), paese natale del santo Papa Giovanni XXIII.