Home Page » Attivita' » Progetti » Africa » Malawi 
Malawi   versione testuale
Il Malawi vive da cinque anni carestie cicliche causate da fenomeni climatici, aggravate negli ultimi due anni dal fenomeno climatico El Niño, che ha colpito gravemente la popolazione, la cui maggior parte dipende da piccola agricoltura di sussistenza. Vedi l'articolo di Italia Caritas.
 
In particolare nel Paese è stato registrato un cambiamento nell'avvicendarsi delle stagioni, con piogge scarse o imprevedibili e prolungati periodi di siccità, che hanno provocato la drastica diminuzione dei raccolti, a danno di circa 8 milioni e mezzo di persone nel 2016.
 
Caritas Italiana sostiene il piano di emergenza realizzato da Caritas Malawi per il 2017, che prevede assistenza per le famiglie colpite dalla carestia, con azioni di supporto all'alimentazione e nutrizione per circa 3.500 famiglie, con particolare attenzione a bambini malnutriti di età compresa tra i 6 e i 23 mesi. Il piano di emergenza prevede azioni ad hoc per aumentare la resilienza della comunità, al fine di gestire meglio le future carestie.
 
Caritas Italiana interviene nel Paese anche attraverso microprogetti di sviluppo.
  

Per ulteriori informazioni 
Ufficio Africa (Area Internazionale), africa@caritas.it
 
Come contribuire
Chi vuole sostenere gli interventi di Caritas Italiana (causale: “Malawi”)
può versare il proprio contributo tramite.