Home Page » Sul Territorio » Archivio Notizie Caritas Diocesane » 2014 » Novembre » Caritas Viterbo 
Martedý 25 Novembre 2014
Caritas Viterbo   versione testuale
Settimana della CaritÓ
  
In accordo con il Laboratorio delle Caritas parrocchiali, l'Azione Cattolica della diocesi di Viterbo promuove la Settimana della Carità. Lo scopo è cercare di attirare sempre più l’attenzione sulle necessità di tante persone in difficoltà che ci abitano accanto, che vengono da lontano o che vivono in luoghi distanti.

Il periodo scelto va dal 22 al 30 novembre. Si è iniziato sabato 22 con un incontro con la prof.ssa Rossana Virgili, biblista e docente all’Istituto Teologico Marchigiano, sul tema “La dimensione sociale dell’evangelizzazione”.

Ma ciò che più conta è la mobilitazione sul territorio. In tutte le parrocchie in cui sono presenti sia l’Azione Cattolica che la Caritas l’invito è ad organizzare un incontro comune per riflettere sul Rapporto Povertà realizzato attraverso il lavoro del Centro di ascolto di Viterbo per comprendere le situazioni di disagio più gravi e capire come si può intervenire insieme, anche evidenziando casi concreti a cui provare a dare risposta.

Per i gruppi Giovani e Giovanissimi viene proposta un’esperienza di volontariato alla mensa o al dormitorio Caritas.

I ragazzi dell’ACR potranno essere coinvolti dagli educatori in una raccolta di giocattoli per i bambini poveri e in una colletta alimentare per la mensa Caritas anche andando casa per casa.

Domenica 23, nelle parrocchie che hanno aderito all’iniziativa, è stata lanciata una raccolta fondi straordinaria in favore dell’opera che sta portando avanti il padre giuseppino Maurizio Boa in Sierra Leone, terra ora martoriata dall’Ebola.