Home Page » Area Stampa » News » 2018 » Dicembre » Terremoto in Sicilia: vicinanza alle comunitÓ colpite 
á
Mercoledý 26 Dicembre 2018
Terremoto in Sicilia: vicinanza alle comunitÓ colpite   versione testuale
Un terremoto di magnitudo 4.8 ha colpito la Sicilia, con epicentro tra Viagrande e Trecastagni in provincia di Catania. Due le diocesi coinvolte, Catania e Acireale, con una ventina di parrocchie interessate dallo sciame sismico. Una decina i feriti, tanto spavento e diversi edifici lesionati.
In mattinata, l'Arcivescovo di Catania, mons. Salvatore Gristina, si Ŕ recato nei territori colpiti, in particolare nella localitÓ di Fleri.
Caritas Italiana ha subito espresso solidarietÓ e piena disponibilitÓ alle Caritas locali con cui si tiene in contatto per valutare esigenze e necessitÓ.
La Caritas Diocesana di Catania ha messo a disposizione delle Caritas parrocchiali un numero dedicato per comunicare eventuali esigenze e necessitÓ: 3495170227.